ONE STOP SHOP per tutte le soluzioni commerciali e fintech tra Brasile e Stati Uniti.

I mercati cinesi stanno bene ... è la paura del coronavirus che fa precipitare l'economia mondiale

I mercati di China & #039 sono ben sorpresi

I mercati cinesi stanno bene. è la paura del coronavirus che guida l'economia mondiale in un falso senso percepito di una recessione globale che non esiste, gente! La paura muove la volatilità nel mercato si diffonde più dei fatti stessi ... Non esiste una cura nota per la paura se non il vecchio adagio che dice: GROWN SOME BALLS! Per tutto il resto, c'è un'app per questo! ahahahahahhahahaa

I mercati globali sono alla settimana peggiore dalla crisi finanziaria mondiale del 2008

I corsi azionari globali hanno segnato la settimana peggiore dai giorni più bui della crisi finanziaria mondiale nel 2008, quando gli investitori si sono preparati affinché il coronavirus diventasse una pandemia e si diffondesse rapidamente in tutto il mondo.

I timori dei virus "sono diventati veri e propri in tutto il mondo mentre i casi fuori dalla Cina si espandono", hanno detto Chang Wei Liang ed Eugene Leow della DBS in un rapporto.

In Europa, il FTSE 100 di Londra è passato da 2.9% a 6.599 e il DAX di Francoforte è crollato da 3.3% a 11.955. Il CAC 40 francese ha perso 2,7% contro 5,346. L'indice Stoxx Europe 600 sta registrando il suo calo settimanale più netto da ottobre 2008.

I mercati in Cina e Hong Kong hanno registrato risultati relativamente positivi nonostante i timori dei virus. I mercati della terraferma sono stati inondati di credito da parte delle autorità per aumentare i prezzi dopo la ripresa delle negoziazioni a seguito di una prolungata vacanza di Capodanno lunare. Il sentimento degli investitori cinesi è stato sostenuto anche dalle promesse di tassi di interesse più bassi, agevolazioni fiscali e altri aiuti per aiutare a rilanciare l'industria manifatturiera e altri settori.

Ma ora, le principali aziende stanno emettendo avvisi di profitto, dicendo che gli arresti di fabbrica in Cina stanno interrompendo le catene di approvvigionamento. Dicono che i divieti di viaggio e altre misure anti-malattia stiano danneggiando le vendite in Cina, un mercato di consumo sempre più vitale

 

Le speranze che l'epidemia iniziata in Cina si concluda in pochi mesi e l'attività economica ritorni alla normalità è stata frantumata, poiché le nuove infezioni riportate in tutto il mondo ora superano quelle in Cina.

'Il coronavirus ora sembra una pandemia. I mercati possono far fronte anche se c'è un grosso rischio finché possiamo vedere la fine del tunnel ", ha affermato Norihiro Fujito, capo stratega degli investimenti presso Mitsubishi UFJ Morgan Stanley Securities. "Ma al momento nessuno può dire quanto durerà e quanto sarà grave."

L'indice MSCI all country world è sceso di 3,3% giovedì per portare le sue perdite finora questa settimana a 8,8%, in rotta per il suo più grande declino settimanale da un calo di 9,8% nel novembre 2008.

Le azioni di Wall Street hanno guidato la rotta poiché l'S & P 500 è sceso di 4.42%, il suo più grande calo percentuale dall'agosto 2011.

Ha perso 12% da quando ha toccato un record il 19 febbraio, segnando la sua correzione più veloce di sempre in soli sei giorni di negoziazione mentre la Dow Jones Industrial Average è scesa di 1.190,95 punti, con i suoi punti più alti di sempre.

In Asia, le azioni australiane sono scese di 2,8% a un minimo di sei mesi, mentre i futures hanno suggerito che il Nikkei giapponese sarebbe in calo di oltre 2%.

I timori di una grave crisi economica hanno portato i prezzi del petrolio al loro livello più basso in più di un anno. I future sul greggio USA sono scesi a $46,28 al barile.

Mentre gli investitori si sono riversati sulla sicurezza delle obbligazioni di alta qualità, i rendimenti delle obbligazioni statunitensi sono precipitati, con i titoli di riferimento a 10 anni che hanno raggiunto un minimo record di 1,241%. Si è fermato per ultimo a 1.274%.

#fearisbad #dontbeapussy #faceyour problemblems #takeitlikeaman #handletheheatinyourkitchen #traderadvice #badasstraders #trade #forex #china 1

 

Fonti: Bloomberg e Intelprise

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Torna su